Restauro di Santa Maria di Piazza Alta (Sarnano)

Opere di Lorenzo D’Alessandro detto il Severinate  (San Severino Marche 1445/1503)

Affresco  del 1483: Madonna in trono con Bambino e Angeli Musicanti al centro;  ai lati: San Giovanni Battista, San Martino, San Sebastiano e San Rocco; nel timpano il Cristo benedicente con la Vergine e l’Arcangelo San Michele.

Il tabernacolo affrescato da Lorenzo d’Alessandro a Sarnano può essere a buon diritto annoverato tra i più splendidi e significativi esempi della cultura figurativa marchigiana del Quattrocento ed il restauro, ne ha messo in risalto, valorizzandoli, i caratteri salienti: la nitida partitura architettonica, la gamma cromatica ricca e delicata, i timbri chiari e luminosi, il segno grafico che accentua la nobiltà delle figure alte e slanciate, la vena luministica di chiara matrice pierfrancescana. Tutti elementi che confermano la cultura composita dell’artista marchigiano.

Clicca qui per vedere il nostro intervento

Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − 7 =